L’episodio dello squalo

1 Mag

La fama di pericolosi depravati i Led Zeppelin se la costruirono grazie a un grande equivoco che ruota attorno al famoso “episodio dello squalo”. Infatti la leggenda narra che durante il tour negli States del 1969, finita la performance sul palco di Seattle, con Bonzo e Plant intenti, completamente sbronzi, a far finta di pescare dalla finistra della loro suite all’Hotel Edgewater Inn, il loro tour manager Richard Cole, lui si autentico depravato, si cimentò nel ficcare delle parti di squalo nella vagina di una groupie. Alcuni sostennero che si trattasse di uno squalo vivo.

L’episodio è stato rivelato proprio da Cole nel libro autobiografico della band, “Il martello degli dei”, in cui lo stesso Cole ha smentito in parte l’accaduto, sostenendo che alla fine lo squalo niente fu che un dentice rosso, «un pesciolone rosso che si andò a infilare proprio dentro alla pesciolina rossa di quella groupie».

Il tutto sotto la regia attenta di Mark Stein dei Vanilla Fudge, quell’anno in tour con i Led Zeppelin, che filmò la scena. Chissà quanto varrà quel nastro adesso…

Sidistef

Annunci

3 Risposte to “L’episodio dello squalo”

  1. Ares79 maggio 4, 2010 a 4:11 pm #

    Che sia vero o meno l’episodio dello squalo, leggendo quel libro ho capito che i Led Zeppelin erano davvero indemoniati.

    • Sidistef maggio 4, 2010 a 6:32 pm #

      Se avevo dei dubbi sull’autenticità di quel gruppo, dopo aver letto quelle pagine, da anni sono completamente devoto alla causa… Ciao!

Trackbacks/Pingbacks

  1. EXTRA|Gli esordi dei Led Zeppelin « The Book Of Saturday - ottobre 27, 2010

    […] pochi i gruppi che racchiudono storie, aneddoti e curiosità come i Led Zeppelin, fin dal loro nome: «Avremmo potuto anche chiamarci vegetali o […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: