Quanto stava avanti Dylan

13 Mag

La canzone Hurricane di Bob Dylan, è dedicata al pugile di colore Rubin Carter, condannato all’ergastolo nel 1966 per aver ucciso due persone. Questo secondo la giustizia americana, non per Dylan.

Che convinto della sua innocenza mise in moto una vera macchina di sensibilizzazione. Il cantautore fece anche visita nella cella del detenuto, da lì rimosse anche le ultime remore sulla sua innocenza e decise di scrivere la famosa canzone. Nel testo sono menzionati tutti personaggi reali, da Patty Valentine a un altro uomo di nome Bello.

Carter venne nuovamente processato nel ’76, ma ottenne la definitiva assoluzione soltanto nel 1985. La sua storia è raccontata nel film Hurricane – Il grido dell’innocenza, con protagonista Denzel Washington.

Sidistef

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: