Uno contro: Rino Gaetano

12 Giu

Ma vogliamo spenderle due parole per un italiano? Rino Gaetano è vissuto troppo poco per imporsi sul palcoscenico mondiale, ma è vissuto abbastanza per imporre uno stile del tutto originale, non innovativo, ma originale di certo. Le sue canzoni sono state omaggiate da tantissime cover. Aida, Mio fratello è figlio unico (splendida l’interpretazione degli Afterhours) e nel 1975 quel singolo tanto abusato oggi quanto orecchiabile se ascoltato in un’urna di vetro, Ma il cielo è sempre più blu.

Un personaggio controverso, di sicuro un artista che ha raccolto consensi in orizzontale, tra persone di gusti anche opposti e in verticale, tra generazioni diverse per età. Forse – il condizionale è d’obbligo – se fosse vissuto abbastanza (è morto nel 1981 a soli 31 anni) sarebbe caduto anche lui nel trappolone della tv spazzatura anni ’80 (d’altronde lo iniziava a fare già poco prima della sua dipartita…), ma comunque a me piace ricordarlo per quello che era ai tempi d’oro delle foto in bianco e nero, quando se il cielo era sempre più blu era perché eri bravo nel saperlo colorare a parole, suoni e immaginazione.

Sidistef

Annunci

3 Risposte to “Uno contro: Rino Gaetano”

  1. Jannuzi giugno 26, 2010 a 5:14 pm #

    This is good blog message, I will keep this in mind. If you add more video and pictures because it helps understanding 🙂

    • Sidistef giugno 26, 2010 a 6:48 pm #

      Thanks Jannuzi, video and movies is a kind of messege that we’re trying to use a relatively recently… I’m happy if it helps you understanding, specially for italian music…
      keep in touch!

  2. Ares79 luglio 1, 2010 a 9:08 pm #

    Averne adesso personaggi del genere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: