I’m On Fire

27 Gen

Mr. Jerry Lee Lewis alle prese con uno dei suoi pezzi più “infuocati” nel vero senso del termine: I’m On Fire! L’apparizione dovrebbe essere avvenuta nel 1964 a Granada e questo brano compare anche nella raccolta di brani che compongono la colonna sonora di Greet Balls Of Fire.

E poi, una reinterpretazione in chiave moderna di uno sconosciuto (ma solo al grande pubblico) pianista, Jason D. Williams, che in America si propone come il continuatore di Lee Lewis. Purtroppo on-line non si trova nulla ma si sa che ha già registrato dischi per la Rca e la Sun Records, etichetta, quest’ultima, per cui lavorò anche il maestro Lewis. Interpretazione eccellente, lui, con il chitarrista che rifà fedelmente Chuck Berry, va anche oltre e alla verve del primo aggiunge il piedino sulla tastiera che fa molto Rock and roll.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: