La vera fine dei Kinks

9 Mag

Risolto il giallo sulla presunta reunion: per i wikipediani italiani erano ancora insieme. Fatale fu la morte di Peter Quaife

Se fino a stamattina vi trovavate sulla pagina italiana di Wikipedia relativa ai Kinks (band britannica fondata da Ray Davies e dal fratello Dave nel 1963), in fondo all’attacco avreste trovato questo inciso: «Nella seconda metà del 2008 Ray Davies confermò che il gruppo si stesse riunendo, e che stessero valutando un nuovo album ed un nuovo Tour [senza fonte]».

Girando per il web, la presunta fonte l’ha trovata il sottoscritto: finta pagina ufficiale MySpace dei Kinks, “profilo”, riquadrone laterale con relativa biografia: «In late 2008, Ray Davies confirmed that the band are reuniting and are gearing for a possible new album and tour». Identica.

Tuttavia, questo profilo MySpace mi ha insospettito da subito: solo due brani da poter ascoltare, peraltro Sunny Afternoon addirittura ridotta ad un abstract di 30”, video da Youtube rimossi dall’utente (?). Dunque? Poco attendibile, se non del tutto da cestinare. La verità sulla fine dei Kinks, oltre alla pagina inglese di Wikipedia, la fornisce soprattutto la fonte diretta: The Kinks Official Website. Sul relativo link “about the kinks”: «Con i Kinks in vacanza, dal 1996 Ray and Dave Davies hanno continuato a registrare portando in tour i loro album solisti più acclamati».

I Kinks non si sono mai riuniti: «Nonostante – si legge in fondo alla biografia ufficiale – i continui rumor nel corso degli anni ’90 e ’2000, i piani di reunion naufragarono. Purtroppo, Peter Quaife, sottoposto a dialisi renale da più di dieci anni, è morto il 23 giugno 2010. Ray Davies ha dedicato la sua performance del 27 giugno al festival di Glastonbury in suo onore, spiegando alla folla: “Io non sarei qui oggi se non fosse stato per lui”».

Ecco tutta la verità sui Kinks, e quello che troverete ora nella pagina Wikipedia che The Book of Saturday ha appena modificato. Cosa resta ora dei quattro cavalieri di Muswell Hill? Il sito ufficiale, buono per il merchandising: maglie, cd, rarità, spillette e un concorso per vincere una foto autografata da Ray Davies.

Raccomandazione per i detrattori di Wikipedia: non strumentalizzate. Il wiki nasce appositamente per migliorarsi automaticamente e risolve la vita a quasi la totalità dei professionisti di qualsiasi settore, della comunicazione e non solo. Ovvio, serve sempre la prova diretta alla fonte. È quanto abbiamo fatto oggi, e a differenza di chi avrebbe scritto puttanate del tipo «avete visto, Wikipedia è inaffidabile», rispondiamo così: invece di rompere i “c” vai a “migliorare questa voce”, fai anche tu qualcosa di utile e contribuisci alla libera circolazione delle idee.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: