Archive | 1985 RSS feed for this section

Stevie Ray Vaughan And Double Trouble – Soul To Soul (1985)

30 Mar

Artista/Gruppo: Stevie Ray Vaughan And Double Trouble
Titolo: Soul To Soul
Anno: 1985

Immagine

Tanto per restare in tema di blues, dopo che qualcuno all’ascolto di Stevie Ray Vaughan esclamò “Quanto suona questo!”, non potevo non recensire un album del suddetto. Ma per quanto mi sia sforzato di scegliere, sono sicuro che di cose ce ne sarebbero da dire molte, soprattutto perché questo è il chitarrista che al momento mi da di più. Cercherò tuttavia di essere al massimo imparziale.

Per questo ho scelto non il suo lavoro migliore, ma una via di mezzo, che comunque resta scolpita nella storia del Rock Blues. Per capire Stevie (o Steve, dipende da come è scritto sulle copertine, una volta in un modo una volta in un altro…) occorre, a mio avviso, immergersi nel suo ascolto e percepire alcune perle che lo distinguono dal resto dei bluesman precedenti, contemporanei e futuri. Nel modo in cui canta e nel modo in cui suona la chitarra.

Particolarissimo, e in questo lo amo oltremisura, quel suo cantare un pò nasale ma anche e soprattutto per quel modo che ha di chiudere le strofe, con una accento tutta personale che potremmo definire senza ombra di dubbio “blues”, ma che lui sviluppa ripiegando su se stessa la nota di partenza, così che a differenza del tipico blues, lascia sospesa quella che è la nota di settimo grado (detta sensibile perché suggerendo quella immediatamente successiva ne suggerisce la conclusione della strofa). In questo disco, terza fatica dei Double Trouble, datato 1985, ciò risulta evidente nel secondo brano, “Lookin’ out the window”, dove provo a ricostruire il verso iniziale: Well I’m lookin’ out the window… haaa haaa… I’m lookin’ at you. Gli “haaa haaa” si riferiscono a quanto spiegato in precedenza.

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: