Tag Archives: 1971

Rick Wakeman – Home Sweet Oklahoma (1971)

30 Mag

Piano Vibrations è uno dei dischi più controversi e ambigui della sterminata discografia di Rick Wakeman. Perché si tratta di sole cover, una serie di sessioni al pianoforte che ritraggono l’ex Yes sotto il profilo del musicista e non del compositore. Tra i brani più belli c’è Home Sweet Oklahoma di Leon Russell. Rispetto all’originale, il cantato di Wakeman abbandona il nasale di Luis ma allo stesso tempo affida quasi esclusivamente alla tastiera il compito della melodia. Nella parte di assolo, spicca un’anonima chitarra che non gode neanche di crediti ma che rende la versione meno po e più country blues.

Mahavishnu Orchestra – The Inner Mounting Flame (1971)

17 Lug

Vi siete mai chiesti cosa succede quando uno dei più grossi esponenti del chitarrismo (John McLaughlin), il miglior batterista del momento (Billy Cobham) un violino pazzo (Jerry Goodman) un basso sopra le righe (Rick Laird) e un tastierista delle meraviglie (Jan Hammer) si ritrovano a suonare insieme nello stesso gruppo?

NASCE LA FUSION!!!

Chitarra e violino che si inseguono, si sorpassano e si riprendono su stridule note, sezioni ritmiche potentissime e dolci note di piano è quello che ci fa assaporare l’ascolto di questo disco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: