Tag Archives: ludovico einaudi

Ludovico Einaudi – I Giorni (2001)

2 Ago

Artista/Gruppo: Ludovico Einaudi
Titolo: I Giorni
Anno: 2001
Etichetta: Bmg Ricordi

Su Ludovico Einaudi non farò una recensione nel senso stretto del termine, ma una riflessione, una emocenzione come piace dire a noi del Collettivo. Parlo de I Giorni, l’unico album che ho potuto ascoltare con attenzione di questo pianista, ma ne ha fatti talmente tanti e tante altre collaborazioni, colonne sonore, e che forse I Giorni non è neanche la sua migliore produzione, di questo e di altre cose, lascio a chi meglio di me può esprimere un parere, come dire, più tecnico.

Inizio col dire che non sono un esperto di pianoforte, sono chitarrista e talvolta il mio chitarrismo mi fa uscire di strada. E allora la prima sensazione al cospetto di questo ascolto è che I Giorni può essere apprezzato anche da chi capisce poco o nulla di piano, pochi virtuosismi, che sono poi quelli più complessi da carpire, poco cambi di melodia, sempre quella, sempre attaccato a un sottile filo di conduzione, una linea di condotta che non esce mai fuori dagli schemi, è l’assieme a formare il tutto e non la piccola piéce che sovrasta le altre.

Un’avventura lungo accordi sovente bellissimi, di gusto, Einaudi gioca con il tempo, lascia i suoi brani decollare, tiene in sospeso le ore, per poi raggiungere il cielo e scendere giù in picchiata, con tutta la forza di un caccia pronto a bombardare con i tasti bianchi e neri l’anima immobile di chi all’ascolto aveva creduto fosse tutto finito.

Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: